Fare sesso anale per la prima volta? Ecco alcuni suggerimenti

first-time-anal-sex

Il sesso anale è una delle forme di sesso più eccitanti e piacevoli. Ma se non l’hai mai fatto, può spaventare farlo per la prima volta. Quando alcune persone pensano al sesso anale, viene in mente un solo pensiero: il dolore! Tuttavia, non deve essere affatto doloroso. I nostri consigli: tanta pazienza, sicurezza e tanto lubrificante possono rendere indimenticabile la prima esperienza di sesso anale.

1. Parlane

L’aspetto più importante del sesso anale è la comunicazione. Un’attività sessuale appena scoperta può essere incredibilmente eccitante, ma può anche essere molto spaventosa se non se ne parla apertamente. Comunicate l’un l’altro/a se siete aperti alla sperimentazione e quali sono i vostri desideri, e sentimenti riguardo al sesso anale. Il/La tuo/a partner dovrebbe sapere che potresti essere un po’ nervoso/a, spaventato/a o eccitato/a. Non imporre il tuo desiderio al/la tuo/a partner, ma concedetevi entrambi il tempo di abituarvi all’idea. Ti consigliamo inoltre di non concordare un momento in cui farlo, poiché ciò potrebbe creare molta tensione e pressione negativa. Lascia che accada quando accade!

“Prima di iniziare a fare sesso anale, parlarne è molto importante!”

Leggetene insieme

Un modo sexy per scoprire il sesso anale è leggere un libro a riguardo. Un bel libro sull’argomento è: “Anal Sex Tips For Guys And Girls” di Angelicka Wallows, in cui l’autrice descrive le proprie esperienze con il sesso anale. Il libro dà anche molti consigli per praticare il sesso anale in modo sicuro dando piacere ad entrambi.

2. Inizia lentamente

Tieni sempre presente che devi essere rilassato/a per fare sesso anale. Andare diretto/a verso il tuo obiettivo può avere conseguenze dolorose. Prenditi tutto il tempo necessario. Potrebbe volerci un’ora, ma possono anche volerci giorni, settimane o addirittura mesi prima che tu possa andare fino in fondo. Inizia giocando con l’ano. Questo può essere fatto in diversi modi.

Utilizzare sempre lubrificante

Con qualsiasi forma di stimolazione anale, è essenziale utilizzare il lubrificante. A differenza della vagina, l’ano non produce un lubrificante naturale per rendere la penetrazione comoda e facile. Questo è il motivo per cui il lubrificante è indispensabile per il sesso anale. Scegline uno con una consistenza più spessa perché è il più adatto a questo uso; ci sono anche lubrificanti anali specifici. L’uso di uno spray calmante per l’ano, come Anal Anos Spray, è consigliato se hai paura di provare dolore.

Massaggiare l’ano

  1. Applica saliva o lubrificante sul dito e/o sull’ano e inizia a massaggiare delicatamente. Assicurati che le tue unghie siano ben tagliate e non possano causare alcun danno.
  2. Il massaggio può essere eseguito facendo piccoli cerchi con il dito. Puoi anche “rilassare” l’ano soddisfacendo lo sfintere con la lingua. Questo è anche chiamato rimming.
  3. Mentre massaggi, noterai che l’ano si contrae quando lo tocchi. Questa è una reazione normale e naturale del corpo. Più a lungo si massaggia, più il muscolo dello sfintere si rilassa.
  4. Quando hai massaggiato abbastanza a lungo, puoi provare a inserire lentamente il dito. Presta molta attenzione al linguaggio del corpo del tuo partner; se rabbrividisce spesso significa che sta provando dolore.
“Il lubrificante è assolutamente necessario per rendere il sesso anale il più facile e piacevole possibile.”

3. Giocattoli per i preliminari anali

Se non ti piace usare le dita o hai paura di danneggiare il tuo partner con le unghie, puoi anche usare un giocattolo come un sottile dildo anale. Anche l’uso di un vibratore è molto piacevole, poiché le vibrazioni del giocattolo possono rilassare lo sfintere. Infine, puoi anche usare un plug anale.

Cosa ti consigliamo

Assicurati di utilizzare sempre un sex toy creato appositamente per l’ano. Questi giocattoli hanno una base ampia in modo che non possano scivolare completamente all’interno. Ci sono stati casi in cui alcune persone sono dovute andare in ospedale con un oggetto che è penetrato troppo o si è bloccato. Sicuramente, non vorrai che tu o il tuo partner vi troviate  in questa situazione! 

Prima ancora di considerare di inserire qualcosa nell’ano del tuo partner, devi senza dubbio assicurarti che il giocattolo sia sottile. Non dimenticare di usare molto lubrificante con qualsiasi tipo di giocattolo. È meglio scegliere un giocattolo anale con una parte esterna morbida (come il silicone) e una parte interna dura. Questi sono più comodi dei giocattoli sessuali con una parte esterna dura e sono più facili da inserire rispetto ai giocattoli flessibili.

Importante! I sex toy in silicone non rispondono bene ai lubrificanti a base di silicone.

Vibratore anale

Un vibratore anale è un giocattolo vibrante appositamente progettato per inserirlo nell’ano. Consigliamo vivamente il vibratore Real Deal di You2Toys. Questo vibratore ha una testa leggermente appuntita e ha solo 2,5 centimetri di diametro, il che lo rende relativamente facile da inserire. Tenere il vibratore contro l’ano per un po’ in modo che il muscolo dello sfintere possa abituarsi alle vibrazioni, quindi, inserire lentamente il dispositivo.

Dildo anale

Se le vibrazioni sono troppo per te, puoi anche usare un dildo anale. Il dildo anale Beaded Cone della collezione EasyToys Online Only è molto adatto. Il giocattolo ha una serie di perline che aumentano di dimensioni, scorrendo dolcemente da una all’altra. Questo ti permette di allargare l’ano a poco a poco. Decidi tu stesso/a fino a che punto spingerti e vedi cosa funziona meglio per il/la tuo/a partner. Non devi inserirlo interamente, puoi anche arrivare a metà. La base è abbastanza ampia da non farlo entrare accidentalmente fino in fondo.

Doccia anale

Una doccia anale è uno strumento pratico per pulire l’ano prima di fare sesso anale o usare un giocattolo anale. Farla è semplicissima! Devi solo riempire la doccia con acqua tiepida, inserire il beccuccio nell’ano e spremere il bulbo fino a svuotarlo. Successivamente, rimuovi il beccuccio, trattieni l’acqua all’interno del tuo corpo più che puoi e poi siediti sul water per espellerla tutta. Tutto qui! Ora puoi goderti la tua esperienza anale senza alcuna preoccupazione.

Stimolatori della prostata

La prostata è un punto molto sensibile e stimolarlo può portare a orgasmi intensi. Tuttavia, non è sempre facile da raggiungere con le dita, ma fortunatamente ci sono stimolatori della prostata che ti aiutano a farlo. Esistono vari tipi di stimolatori della prostata, inclusi vibratori, plug anali e uova vibranti. Alcuni dispongono anche di opzioni di stimolazione aggiuntive come stimolatori del perineo e sfere rotanti per il rimming.

 

4. E poi, passiamo alla cosa reale: fare sesso anale per la prima volta

I preliminari anali estesi renderanno l’atto finale molto più agevole e confortevole. Indipendentemente dalla quantità di lubrificante che hai usato durante i preliminari, dovrai applicarlo di nuovo generosamente per l’effettiva penetrazione. Non importa se viene utilizzato il tuo pene o un dildo indossabile, assicurati sempre che sia il dildo o il pene, sia l’ano del/la tuo/a partner siano rivestiti con una quantità sufficiente di lubrificante.

Fallo!

La chiave per una prima, fantastica esperienza con il sesso anale è iniziare lentamente. L’ano non è fatto per la penetrazione, quindi devi entrare un po’ alla volta e continuare a rassicurarvi a vicenda. Se sei tu a penetrare, lascia che il/la tuo/a partner ti dica quanto in profondità puoi andare e quanto forte puoi spingere, e fermati immediatamente se uno/a di voi si sente a disagio. Puoi sempre riprendere più tardi. Non è affatto un problema se uno/a di voi vuole fermarsi dopo pochi minuti. Riproverete un’altra volta.

Ricorda l’igiene

Non passare mai dall’ano alla vagina o dall’ano alla bocca senza prima aver lavato il pene. I batteri (delle feci) si diffondono facilmente e possono farti ammalare o causare un’infezione della vescica. Inoltre, tieni presente che possono verificarsi “incidenti di cacca”. Questo è normale e non c’è nulla di cui vergognarsi.

Consiglio – Stimola anche altre parti del corpo durante il sesso anale. Questo può aiutare a rilassarsi e creare più eccitazione; ad esempio puoi stimolare il clitoride o il pene con la mano, con un vibratore clitorideo o con un mini-vibratore.

Hai qualche domanda sul fare sesso anale per la prima volta o vorresti condividere le tue esperienze con noi? Pubblica un commento qui sotto!

Relevant stories

Rispondi o fai la tua domanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

5 commenti

Antonio Vona
Giugno 8, 2021 1:46 pm

Che tipo di Vaselina é consigliata per fare sesso anale?..grazie

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EasyToys
Giugno 9, 2021 3:53 pm

Se non hai intenzione di utilizzare sex toys in silicone, allora consigliamo di utilizzare lubrificanti a base di silicone. Se invece il rapporto anale prevede l’utilizzo di toys in silicone, allora la scelta migliore sarebbe un lubrificante a base d’acqua.

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tiziana
Giugno 17, 2021 7:53 pm

Incidenti di cacca? Non c’è un modo per prevenirli?

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alexander
Giugno 20, 2021 10:04 am

Credo sia come prevenire che nella bocca si crei saliva, ma effettivamente ci sono alcuni prodotti che ti liberano l’intestino, andare in bagno prima di farlo è sicuramente uno dei modi per lasciare la via di uscita più pulita possibile, questi prodotti fanno anche in modo di eliminare evntuali tracce o cattivi odori, un consiglio è quello di sedersi sul bidet e con un dito lubrificato, inserirlo dentro e man mano pulire la zona interessata aiutandoti con l’acqua, visto che nell’ultima cavità anale (che è quella che ci interessa a noi) può esserci traccia di alcune particelle di feci, ma per quanto riguarda cacca vera e propria, non è presente nell’ultima cavità anale, sosta li solo quando deve uscire, quindi quando si ha lo stimolo di farla, per altro, puoi leggere il libro oppure guardare qualche video per capirne di più, spero di essere stato utile.

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enos
Luglio 8, 2021 10:01 am

Posso intervenire? Vorrei provare a farlo, dev’essere bello! Consiglio dopo eventuale clister con clismalax che pulisce, staccare tubo dalla doccia, infilarlo li dentro e far entrare acqua tiepida, vedrai cosa esce
sei e pulita.

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tags

Seguici!